NUOVA ACQUA s.r.l.
Tecnologie di seconda generazione per:

il trattamento / riuso delle acque reflue domestiche, urbane e industriali;
il trattamento / recupero delle acque meteoriche di dilavamento;
l’alimentazione idrica degli impianti antincendio;
la protezione dai rischi idrogeologici;
qualunque altra attività concernente la tutela e l’uso razionale dell’acqua.

Acqua antica fonte di vita

LA PRODUZIONE

La Cancellotti s.r.l. è stata fondata nel 1956 da Delfo Cancellotti. Operando con una organizzazione prettamente artigianale, l’azienda produceva manufatti prefabbricati in cemento per l’edilizia, costituendo un punto di riferimento importante per tutte le imprese operanti in Umbria.

Nel 1993 la Cancellotti ha avviato una produzione industriale di manufatti a maggior contenuto tecnologico fra cui in particolare le barriere stradali tipo new jersey e i conci per gallerie, per i quali attualmente è una azienda leader a livello nazionale

Nel 2004, la Cancellotti ha avviato le attività nel settore del trattamento acque mettendo a frutto le competenze acquisite dall’Ing. Giovanni Scarano nella sua lunga esperienza nel settore.
A fronte di un consistente investimento, l’azienda ha realizzato un parco stampi per la costruzione delle vasche monoblocco prefabbricate in cemento armato vibrato e dei relativi manufatti accessori finalizzati specificatamente alla produzione di impianti per il trattamento acque. Al contempo, l’azienda ha destinato una parte importante dell’area dello stabilimento ad un capannone adibito alla realizzazione delle vasche ed al loro allestimento nonché un’area predisposta per la messa a dimora degli impianti in attesa del loro trasporto nel cantiere di installazione.

L'INGEGNERIA

Trenta anni di esperienza all’ENEA e venti anni di attività come libero professionista costituiscono i trascorsi dell’Ing. Giovanni Scarano nella sua attività nel settore del trattamento acque. Per i lettori più intrepidi è disponibile un curriculum dettagliato nel sito www.giovanniscarano.it. Un rilievo importante in queste attività deriva dalle esperienze maturate nell’impiego di vasche monoblocco prefabbricate in cemento armato vibrato per la realizzazione di impianti per il trattamento acque.

La vasca raffigurata a lato viene tuttora prodotta tramite uno stampo realizzato nel 1995 nell’ambito dei lavori di costruzione dei depuratori dei campi base lungo la tratta ad alta velocità Firenze - Bologna. Questi impianti, progettati dall’Ing. Scarano, costituiscono il primo esempio di depuratori biologici a fanghi attivi a schema nitro-denitro realizzati in Italia.

Dopo questa esperienza, l’Ing. Scarano ha esplorato tutti i possibili campi di applicazione degli impianti prefabbricati per il trattamento acque attraverso una lunga serie di installazioni, alcune di notevole importanza, svarianti dalla depurazione delle acque reflue anche di origine industriale, al trattamento delle acque meteoriche di dilavamento, alla alimentazione idrica degli impianti antincendio. Al contempo, molte delle tecniche innovative messe a punto per le suddette installazioni sono state introdotte nella progettazione degli impianti realizzati in opera fra cui in particolare i depuratori comunali e le vasche di laminazione. Nel 2004, si è avviata la collaborazione con la Cancellotti s.r.l. da cui si è sviluppata la presente attività.

La difesa dell’ambiente, e in modo particolare la tutela delle acque, è un settore inflazionato da progettisti e costruttori improvvisati che, pur di fare profitti, propongono soluzioni impiantistiche che rasentano la truffa. Il risultato è che l’Italia paga alla Comunità europea multe per 600 milioni di euro all’anno per la mancanza e/o il degrado dei depuratori comunali, va incontro a disastri idrogeologici ad ogni evento atmosferico eccezionale, non è in grado di tenere pulite le proprie città per la incapacità di costruire e gestire a regola d’arte le discariche. Perciò, la Cancellotti s.r.l. e l’Ing. Scarano hanno deciso di rinnovarsi avviando una nuova società. Le relazioni descrittive degli impianti di trattamento acque proposti dalla società NUOVA ACQUA s.r.l. possono essere visionate tramite l'archivio progetti e impianti accessibile dal menù laterale. Dalla loro lettura risulta evidente che, soltanto grazie all’impiego di tecniche innovative e di seconda generazione, è stato possibile ridurre drasticamente i costi degli impianti migliorandone al contempo le prestazioni.